I servizi

  • Analisi dei fabbisogni formativi
  • Formazione per ilavoratori e le imprese
  • Approvazione dei piani formativi per l'assunzione degli apprendisti
  • Conciliazione delle controversie in materia di lavoro
  • Promozione della sicurezza sui luoghi di lavoro

Altri servizi della Bilateralità

  Aster è l'Ente di Assistenza Sanitaria Integrativa per
i dipendenti delle aziende dek Commercio, del Turismo e dei servizi.
aster

 

 

marcopoloE' il fondo pensione complementare nazionale a capitalizzazione individuale riservato ai lavoratori del Turismo, terziario e servizi.

Le prestazioni

  • Buono di 50 euro per il kit dello studente
  • N° 10 borse di studio annue di euro 500 per figli studenti
  • N° 2 borse di studio per tesi di laurea nei settori del commercio e del turismo
  • Assegno di 200 euro per servizi all'infanzia
  • Buono per l'acquisto di occhiali o lenti a contatto
  • Rimborso abbonamento mezzi pubblici

Organismo Paritetico Provinciale (OPP)

Nel 2010 è stato costituito l’ OPP, per la sicurezza ai sensi dell’art. 51 del D.Lgs 81/2008.

Compiti dell’OPP, sono:

  • Assumere interpretazioni univoche su tematiche in materia di sicurezza
  • Promuovere l’informazione e la formazione dei soggetti interessati sui temi della salute e della sicurezza
  • Scrivere i verbali con l’indicazione del Rappresentante per la sicurezza aziendale.

Sono attivi per le varie provincie, gli RLST

COSA SONO GLI RLST

La figura del Rappresentante per la Sicurezza dei Lavoratori (RLS) è stata, dal nuovo Testo Unico per la Sicurezza e la Salute dei luoghi di Lavoro, ulteriormente rafforzata.

Il D.Lgs. 81, emanato in data 9 aprile 2008, prevede un’intera sezione, la VII, interamente dedicata alla consultazione e partecipazione dei rappresentanti dei lavoratori.

Negli articoli di legge che compongono questa parte sono indicate le modalità e gli obblighi; in particolare il comma 2 dell’art. 47 cita”in tutte le aziende, o unità produttive, è eletto o designato il rappresentante dei lavoratori per la sicurezza.”

Due sono, essenzialmente, le modalità che possono essere seguite:

- Interno all’Azienda mediante elezione del Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS), eletto o designato tra i lavoratori dell’impresa per realtà fino a 15 dipendenti, nell’ambito delle rappresentanze sindacali aziendali se esistenti o, in assenza, eletto dai lavoratori direttamente in aziende con più di 15 dipendenti

- Esterno all’ Azienda mediante ricorso al Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza Territoriale (RLST) indicato dall’ Organismo Paritetico di riferimento.

In tutti i casi tale figura ha il compito di svolgere l’attività prevista, in materia di salute e sicurezza dei luoghi di lavoro, dall’art. 50 del Dlgs 81/08.

N.B. L'Organismo Paritetico, è un Organismo Provinciale, pertanto accertarsi di scaricare la modulistica relativa alla provincia in cui l'azienda ha sede.

Per richiedere la prestazione del RLST, scaricare il modulo nella sezione “modulistica”